• Consegniamo a:
  • IT Italien

Cerca

 

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 EUR Spedizione
0,00 EUR Totale

I prezzi sono IVA inclusa

Carrello Vai al carrello

Newsletter

"La strada verso il tavolo dei vostri sogni"

Configurare online il tavolo da pranzo
Il tavolo dei vostri sogni nasce artigianalmente
Consegna & montaggio a cura dei nostri esperti

Tavolo da pranzo in ceramica CEIDI

Moderno tavolo da pranzo con linee chiare in un bel mix di materiali: rovere massello e piano del tavolo in ceramica. Pregiata allunga in alluminio come dettaglio di design. In alternativa, piano nel tavolo in una delle nostre tipologie di legno. L'allunga è disponibile anche in vera ceramica. Scegliete tra i nostri colori per la ceramica e progettate ora, online, il tavolo dei vostri sogni!

Tavolo da pranzo Arica

Massiccio tavolo da pranzo che mette l'accento sulla lavorazione artigianale grazie alle gambe dal tavolo visibili dalla superficie del piano. L'allunga di testa a libro opzionale crea posti per fino a 14 persone. Configurate il vostro tavolo da pranzo in base alle vostre esigenze con uno dei nostri tipi di legno. Abbinate il nostro tavolo per sala da pranzo con i nostri moderni sgabelli Alria o con le sedie di design impilabili Mammamia.

Allunga di testa a libro

L'allunga di testa a libro come versione attuale del tavolo allungabile rappresenta i criteri della tecnica dei nostri giorni. Potete scegliere l'allunga di testa a libro in diverse misure. La moderna tecnica a farfalla consente di allungare il tavolo, con una sola mano, in qualsiasi momento, senza fatica per montare le allunghe.

  • Come optional, l'allunga di testa a libro è disponibile singola o doppia
  • Singola, nelle misure: 40,50,60,70,80,90 o 100 cm
  • Doppia nelle misure: 40/40, 50/50 o 60/60 cm
  • Facile utilizzo grazie alle ruote inserite nelle gambe del tavolo (adatte anche per il parquet)
Premiumholz Handarbeit

Tavolo da pranzo Amalfi

Qui il design puristico si sposa con materiali di ottima qualità. Potete scegliere il piano del tavolo in uno dei nostri tipi di legno e le gambe in alluminio spazzolato / acciaio inox o legno. La perfetta lavorazione del piano del tavolo, spesso 30 mm, fa sì che questo appaia come sospeso, abbinandosi perfettamente alle gambe in alluminio. Configurare online ora!

Tavolo da pranzo Alria

Il nostro tavolo da pranzo Alria è la dimostrazione della perfetta simbiosi tra vetro e legno. Grazie alla sua forma quadrata, il tavolo Alria si trasforma nel centro di comunicazione per gli amici e la famiglia. Lo completa alla perfezione l'abbinamento con il sideboard Biham o gli sgabelli Alria.

Alira visione d'insieme
Alira dettaglio
Biham
Alira sgabello
Alira gamba

Tavolo da pranzo Loja3

Estetica e lavorazione artigianale: ecco le caratteristiche distintive del nostro tavolo da pranzo Loja3. Il collegamento zincato delle gambe del tavolo rappresenta artigianalità ad altissimo livello. L'allunga di testa a libro consente di allungare il tavolo in qualsiasi momento, senza fatica, per accogliere amici e parenti.

Quali tipi di legno si armonizzano bene tra loro?

Arredare l'appartamento nuovo, rinnovare la casa o scegliere l'arredamento più giusto per salotto e zona pranzo: tutte cose veramente divertenti. Tipologie di legno molto diverse tra loro offrono il presupposto ideale per portare nel nuovo panorama abitativo la giusta quantità di naturalezza, vita e autenticità. Parquet, porte, perline e cornici delle finestre, molto spesso sono realizzate in un determinato tipo di legno, in una determinata tonalità e in una determinata struttura. Noi siamo in grado di consigliarvi quali legni possono abbinarsi meglio. Visualizza di più

Scelta del tipo e del colore del legno: è così che nascono ambienti equilibrati. Rovere nodato, faggio, frassino, ciliegio & co. sono materiali naturali di eccellente qualità, ognuno con i propri tratti distintivi. In questa panoramica sulle tipologie di legno e sulle loro caratteristiche potrete scoprire la colorazione tipica e le particolarità strutturali di ogni singolo legno massello.

Quanti tipi di legno possono essere abbinati nella stessa stanza?
In linea di massima la combinazione di più tipi di legno in un determinato ambiente è un fattore soggettivo. Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace. A qualcuno piacciono i colori chiari, qualcun'altro preferisce, proprio per i mobili, qualcosa di più pesante, particolare e scuro. La regola base condivisa dai più famosi interior designer è quella, sebbene nel rispetto dei gusti personali, di non abbinare più di tre tipologie di legno nello stesso ambiente. Questa linea guida nella progettazione include il parquet e altri elementi in legno presenti. Troppe tonalità di legno in uno spazio limitato creano un effetto disarmonico. Il giusto, ancora una volta, sta nel mezzo.

Cosa sta bene insieme e cosa invece stona?
State pensando, per esempio, a quali tipi di legno potreste mettere insieme nella vostra nuova zona pranzo per ottenere un bell'effetto armonioso? Ecco due regole: o vi orientate al motto "chi s'assomiglia si piglia" oppure seguite il principio secondo cui "gli opposti si attraggono". Insomma: o tutto o niente! Non mischiate gli stili.

In genere, i legni naturali si suddividono in base alla loro colorazione nelle categorie "chiaro", "rosso", "marrone" e "scuro". In base all'età, all'origine e allo stato specifico della singola pianta si hanno poi infinite nuance intermedie.

Mischiate tipi di legno dalla colorazione simile: affinché la vostra stanza risulti armoniosa, basta mixare quelle qualità di legno che appartengono allo stesso spettro di colori. Tipologie di legno diverse ma che appartengono alla stessa categoria chiara, rossa o marrone si abbinano perfettamente tra loro.

Giocate con i contrasti: in alternativa al tono su tono di gruppi di mobili abbinati potete orientarvi, per quanto riguarda il legno, all'effetto dei contrasti. Per esempio sta molto bene l'accostamento di legni molto chiari a legni dalle tonalità scure. Il tavolo da pranzo in legno di frassino chiaro, dalle tonalità bianco-grigie e le panche in noce già quasi nero-viola, per esempio, sono un accoppiata vincente. É possibile creare un effetto molto bello anche giocando con superfici in legno lisce, con poche venature, abbinandole a elementi singoli realizzati con un legno nodato dai vivaci disegni, come il rovere nodato o il noce nodato.

Uno sguardo generale ai campioni di legno è assolutamente d'obbligo!
Affinché nella progettazione e nell'acquisto di un nuovo mobile vada tutto a gonfie vele fin dall'inizio vi consigliamo, prima di scegliere e ordinare, di richiedere l'invio di campioni di legno che vi consentiranno di farvi un'idea concreta su colorazione, venatura, carattere ed effetto delle singole tipologie di legno. I campioni di legno rappresentano quindi un must che vi permetterà di allestire in tutta serenità il vostro ambiente, con i migliori abbinamenti possibili e in modo assolutamente personalizzato. Continuare per vedere i nostri campioni di legno

Tavolo da pranzo in vetro Celiah

Vetro e cromo creano, sul nostro tavolo Celiah, una relazione senza compromessi. Gli amici delle linee chiare non possono chiedere di meglio. Scegliete, al centimetro, la misura che più si addice al caso vostro: Anche i numerosi colori del vetro e la colorazione delle gambe, naturalmente, potete sceglierli voi! Configurare online ora!

Tipi di legno e relative caratteristiche

Se lo si considera in modo obiettivo, dal punto di vista biologico, il legno non è altro che il tessuto solido che forma un albero o un cespuglio nel corso dell'invecchiamento. È costituito da tronchi e rami, diversi in base all'età, alla posizione e al tipo di pianta - vere opere d'arte da cui è possibile creare capolavori per scenari moderni. Alcune tipologie di legno massello sembrano come dipinte con il pennello da madre natura, con estrema espressività. Altre, si presentano marcatamente omogenee sia dal punto di vista del colore che della struttura. In qualsiasi caso, però, un pezzo di legno massello è sempre unico. L'origine naturale, la colorazione unica, i nodi, le venature, i raggi midollari, i pori e i canali garantiscono che nessun piano in legno possa essere perfettamente identico a un altro. Visualizza di più
Faggio & faggio selvatico I legno fresco del faggio cambia in una composizione di colori delicati e leggeri, che si trovano in uno spettro dal grigio-bianco, al giallo chiaro fino al rosa pallido. Invecchiando, le nuance sui toni del giallo, del rosso e del marrone rossiccio si fanno più intense. Il faggio selvatico mostra invece fin dall'inizio, all'interno del tronco, una colorazione piuttosto intensa sui toni del rosso, che naturalmente va a intensificarsi con il passare degli anni.
Faggio e faggio selvatico: robusto ed elegante Vantaggi fondamentali del legno massello di faggio sono la durezza e l'elevata resistenza, senza però dimenticare elasticità e flessibilità. Queste caratteristiche rendono il faggio di prima scelta perfetto per la realizzazione di mobili in legno massello che, volendo, durano una vita. Sono robusti e resistono così a lungo da poter accompagnare, nella vita e nell'abitare, anche la generazione successiva.
La colorazione del faggio, anche con il passare del tempo, cambia poco. A differenza degli altri tipi di legno selezionati, il faggio mantiene, anche dopo decenni, la sua colorazione di base. L'originario colore grigio-bianco, giallo chiaro o rosso pallido del legno dell'albero di faggio, con il passare del tempo, si scurisce solo di poco. Un'altra categoria è rappresentata dal legno del cosiddetto faggio selvatico. Di solito, deriva dalle piante particolarmente vecchie e presenta una colorazione intensa dal rosso al marrone rossiccio. Nel legno massello di questo tipo non solo predomina un tono rosso saturo, ma è presente anche una venatura più scura e più vivace rispetto a quella del legno di faggi più giovani.
Legno senza tempo La venatura del legno di faggio, complessivamente strutturata in modo molto delicato e fine, risulta particolarmente bella per la realizzazione di mobili in legno massello dal gusto veramente senza tempo. Chi apprezza il delicato tono di base tendente al rosso di questo legno può farci realizzare i mobili preferiti per la propria casa, eleganti e decorativi, che portano senz'altro con sé il talento del classico di stile.
Frassino, rovere & rovere nodato Non solo, i nomi di rovere [Eiche] e frassino [Esche], in tedesco, hanno la stessa iniziale, ma entrambi gli alberi appartengono a un gruppo di fornitori di legno che danno origine a un legno massello particolarmente duro, resistente e durevole. Dal punto di vista cromatico è presente un'impressionante gamma di tonalità di legno pregiate: dal marrone chiaro, grigio e oliva del frassino fino al marrone chiarissimo del rovere e all'affascinante drammaticità tipica del legno di rovere nodato.
Frassino, rovere e rovere nodato: all'altezza di nobili e alti requisiti Chiudete per un attimo gli occhi e pensate alla buona vecchia ginnastica a scuola: c'era qualcosa sulle pareti della palestra. Esatto: appesa c'era la possente spalliera, ben fissata alla parete. Solo il fatto che attrezzi sportivi di questo tipo siano realizzati prevalentemente in legno di frassino dimostra quanto questo tipo di legno sia stabile, forte, robusto e indistruttibile. Il legno di rovere massello, comunque, non è da meno rispetto alle qualità più resistenti del frassino. Entrambe le tipologie di pianta offrono un legname per mobili molto resistente che, con il passare del tempo, diventa ancor più bello e particolare.
Frassino, sempre più scuro, sempre più nobile Lo spettro cromatico del pregiato durame del frassino parte con le delicate tonalità del marrone chiaro, passa per quelle del grigio chiaro fino a quelle leggere dell'oliva, si scurisce con il passare del tempo ma si fa più nobile e, dopo vari anni, può assumere una colorazione marrone elegante arricchito da una bella venatura. Spesso, nel disegno del legno appaiono, generosamente abbozzate, strutture a forma di nuvole o strisce, che creano un effetto ottico complessivo di vivacità.
Anche il rovere ha un processo di maturazione di tutto rispetto Lo scurimento provocato dal passare del tempo è tipico anche del legno di rovere massello. Nel caso del rovere, già durante la lavorazione di tavoli da pranzo, panche per tavoli da pranzo e altri mobili, il durame mostra la sua caratteristica tonalità di base gialla, che può tendere al bruno giallastro. Dopo molto tempo di utilizzo, tavoli, panche e altri mobili guadagnano ancor di più in eleganza e carattere. Solo dallo scurimento naturale risulta il colore tipico del rovere: con la sua elegante venatura e il ricercato disegno creato da sottili linee trasversali chiare, tipiche del legno di rovere invecchiato.
Maturazione con nuance divertenti Chi ama particolarmente il colore e le caratteristiche del legno di rovere lavorato con cura, ma vuole ancor più espressività, è perfettamente servito con il rovere nodato. Questa vivace e ricercata variante di massiccio legno di rovere deriva dagli alberi con un'altezza del tronco di almeno 15 metri. A questa altezza il legno è notevolmente caratterizzato dalla presenza di nodi. Sulla superficie di un piano in legno realizzato con questo materiale sono ben visibili molti nodi, strutture irregolari, linee e curvature. Questo porta a pezzi d'arredamento marcatamente venati e particolarmente unici, con una struttura ben visibile, a testimonianza dell'origine naturale del legno.
Noce & noce nodato Chi si immagina, in futuro, a pranzare con amici e familiari comodamente seduto a un lungo, meraviglioso tavolo in legno marrone o nero-viola, dovrebbe optare per il noce. La tonalità di questo legno, elegante e scura fin dall'inizio, è predestinata a imprimere un accento forte e molto espressivo su tutto l'ambiente. E chi lo desidera ancor più d'effetto, più interessante e più avvincente, la scelta del legno di noce nodato, con il suo vivace gioco di nodi, costituirà senza dubbio un nonplusultra.
Noce e noce nodato: uno sguardo a due esperti dell'abitare decorativo Per l'arredamento e l'allestimento creativo di soluzioni abitative personalizzate vale la pena lasciare spazio soprattutto al proprio gusto personale. Mentre alcuni cuori battono soprattutto per soluzioni d'arredamento e mobili "tono su tono", con solo leggeri contrasti, altri preferiscono invece l'effetto sorpresa. È una questione di gusti e fantasie personali.
Nessun problema scegliendo esclusivi mobili in legno di noce o noce nodato. Entrambe le varianti di legno entusiasmano per una colorazione molto scura, che sta benissimo per esempio in un ambiente ricco di bianco o toni del crema.
Costante: noce Lo spettro cromatico del pregiato legno di noce va dal marrone opaco fino al misterioso bruno cupo. In molti legni di questo tipo si può notare un bagliore rossastro, una luce tendente al viola o meravigliose sfumature nei toni del porpora. Infine, questo rende un tavolo da pranzo o un'altro mobile in legno di noce unico per i concetti di vita coloniale.
Espressivo: noce nodato Rispetto al durame derivato dal tronco del noce e da quello di altre piante, ottenuto dalla zona ricca di nodi, quella più in alto, il noce nodato stupisce per la sua maggior forza espressiva a livello ottico. Durante l'accurata selezione del noce per esempio per il piano di un tavolo da pranzo o per la superficie di seduta di una panca per tavolo da pranzo, si predilige legname con il maggior numero possibile di nodi. Questo dona alla zona pranzo una vivacità dall'aspetto molto naturale. Non c'è quindi da stupirsi del fatto che noce e noce nodato siano particolarmente apprezzati dagli amanti dell'abitare originale e insolito.
Ontano & ciliegio Con la parola ciliegia si fa subito riferimento al frutto e anche se l'ontano non fa assolutamente frutti così dolci e succosi, le due piante hanno qualcosa in comune: innanzitutto i colori, che sono molto simili. In linea di massima appartengono alla categoria dei "rossi". Il legno massello del ciliegio è di un bellissimo giallo oro che, in alcune piante, raggiunge la calda tonalità del marrone rossiccio. Il legno di ontano non è da meno e si fa notare per la colorazione di base sui toni del rosso pallido, con una palette di nuance più intense fino al giallo-arancio e al marrone rossiccio.
Ontano e ciliegio: queste tipologie di legno creano eleganti highlight Il ciliegio e l'ontano hanno un'altra cosa in comune: entrambi regalano agli amanti dei paesaggi assortiti con cura un legno di eccellente qualità dalle tonalità rossicce. L'habitat naturale dell'ontano sono zone ricche di acqua. Proprio l'acqua, infatti, conferisce al legno la sua tipica struttura e un'elevata resistenza in particolare all'umidità. Come highlight storico è dovere citare il fatto che circa la metà dei palazzi della vecchia Venezia sono adagiati su pali d'ontano, ben ancorati al fondale della laguna.
Il ciliegio, un legno di cui innamorarsi Anche la seconda tipologia di luminoso legno sui toni del rosso qui citato ha un highlight storico da ricordare. Il durame di ciliegio trattato, infatti, era il tipo di legno preferito nel periodo del Biedermeier e soprattutto per lo stile Liberty, per la realizzazione di eleganti cassettoni, tavoli, sedute e decorazioni. A quei tempi, i clienti apprezzavano particolarmente la colorazione dal giallo oro al marrone rossiccio di questo tipo di legno. Con gli effetti di luce, aria e sole le nuance si scuriscono e il legno acquisisce un aspetto particolarmente elegante. Con il passare del tempo, infatti, i mobili in ciliegio acquistano una favolosa superficie sugli scintillanti toni dorati del rosso e del marrone.
Mobili in legno massello di ciliegio o ontano viziano i loro attuali proprietari non solo con una splendida e col passare del tempo sempre più elegante tonalità, ma anche con un disegno vivace e raffinate sfumature della superficie. Nel legno di ontano sono presenti numerosi sottilissimi canali e sporadici raggi midollari. Il legno di ciliegio lascia correre l'occhio sul caratteristico disegno della meravigliosa superficie. Non per niente era ed è ampiamente utilizzato per la costruzione di strumenti musicali. Solo questo fa capire quanto il ciliegio sia pregiato. Questo legno è la semplice risposta per i consumatori moderni che desiderano abitare con stile, con il giusto tono e la perfetta armonia.

Tavolini d'appoggio & tavolini da salotto

Moderno in vetro e cromo o piuttosto in legno massello con bordi effetto naturale. Da noi potete configurare il vostro tavolino da salotto o tavolino d'appoggio online. Inoltre, con il nostro tavolino d'appoggio Joint è possibile optare anche per la combinazione di ceramica e legno. Visualizzate ora!

Tavolo di Pranzo

Con il nostro know-how artigianale desideriamo realizzare tavoli da pranzo & complementi d'arredo unici e di eccellente qualità, in grado  di convincere per design e prezzo. Dalla scelta dei nostri fornitori di legno massello alla consegna dei nostri prodotti artigianali garantiamo il raggiungimento di questi obiettivi. A tal proposito, ci teniamo molto al fatto che l'intero processo di produzione avvenga in Germania ed in Italia . Siamo orgogliosi di contrassegnare i nostri tavoli per sala da pranzo come "made in Germany" e "Made in Italy" . L'intero tavolo in legno massello viene realizzato nelle falegnamerie per tavoli su misura, in Germania ed in Italia. Il cliente, con i suoi desideri e le sue esigenze, è al centro della nostra attenzione. Ciò significa che gli forniamo la possibilità di configurare il proprio tavolo da pranzo in legno massello in modo personalizzato. Dal modello del tavolo, passando per le dimensioni, fino al colore del legno, avete la possibilità di scegliere tra varie opzioni - il vostro tavolo da pranzo come più vi piace.

La nostra maestria artigiana è ben in mostra soprattutto sui nostri meravigliosi tavoli allungabili. Offriamo un sistema di alta qualità, utilizzabile in modo semplice e comodo, senza porre alcun limite durante la fase di progettazione del vostro tavolo in legno massello. Negli anni abbiamo potuto costantemente migliorare e perfezionare il nostro sistema di allungamento per tavoli in legno. Il sistema che utilizziamo, ossia quello dell'allunga di testa a libro, offre importanti vantaggi rispetto al classici sistemi di allungamento come estratti e allunghe di testa. Incanta per la tecnica di eccellente qualità e l'estrema facilità d'uso. Il tavolo da pranzo allungabile può essere allungato e accorciato velocemente e senza fatica. In base all'occasione potete adattare la lunghezza del tavolo alle vostre esigenze, in modo semplice e in tutta comodità. Il vantaggio decisivo rispetto ai concorrenti e ad altri shop online di tavoli su misura: è possibile realizzare allunghe anche per i grandi tavoli per sala da pranzo. La vostra creatività nella progettazione del vostro tavolo non ha praticamente confini. La stabilità dei tavoli non viene in nessun caso pregiudicata, nemmeno quella dei tavoli molto lunghi.

I nostri mobili convincono per qualità artigianale, design unico, eccellente funzionalità, molte ore di lavoro artigiano, legno massello Premium e passione per il legno massello. Siamo riusciti a risvegliare il vostro interesse? Allora scegliete un modello di tavolo e progettate voi stessi il vostro tavolo. Naturalmente potete acquistare questo tavolo in legno massello  su misura  direttamente online.  Inoltre, ovviamente, realizziamo anche sedie per sala da pranzo, panche per tavolo da pranzo, sgabelli per tavolo e lampade per sala da pranzo che si abbinano alla perfezione. Per eventuali domande, saremo lieti di ricevere una vostra telefonata o e-mail.

Panoramica prodotto